Campi ElettroMagnetici Pulsati (CEMP)

La terapia CEMP (Campi ElettroMagnetici Pulsati ) è una metodica terapeutica che consente la stimolazione dell’osteogenesi e la riparazione del tessuto.

I campi magnetici pulsati vengono impiegati nel campo della fisioterapia già da qualche decennio; gli impulsi generati  aiutano la rigenerazione dei tessuti ossei e cutanei, migliorano la circolazione del sangue e stimolano la produzione di endorfine (sostanza prodotte dal sistema nervoso neurovegetativo) che riducono  il dolore che accompagna gli stati infiammatori.

I campi elettromagnetici pulsati (CEMP) a bassa frequenza sono in grado di contribuire a riequilibrare l’alterato metabolismo cellulare e stimolano l’assimilazione del calcio da parte delle ossa che risulteranno più resistenti e meno soggette a problematiche di osteoporosi.

PRINCIPALI INDICAZIONI :

  • Fratture
  • Fratture con gesso
  • Fratture in lenta evoluzione
  • Osteoporosi
  • Necrosi ossee
  • Algodistrofia
  • Pseudoartrosi
  • Coxartrosi
  • Gonartrosi
  • Infiammazione della cartilagine
  • Prevenzione dello consumarsi della cartilagine
  • Artrosi
  • Periartrite
  • Morbo di Sudek
  • Crolli vertebrali
  • Epicondilite
  • Lussazioni
  • Contusioni
  • Distorsioni
  • Reumatismo articolare
  • Artrosi cervicale, dorsale , lombare